Criteri di riconoscimento dei crediti acquisiti in precedente carriera

Criteri di riconoscimento

I crediti formativi universitari acquisiti in precedente carriera sono riconosciuti:

  1. In automatico in caso di identità di Settore Scientifico Disciplinare (SSD), di denominazione e di crediti (CFU), fra l’insegnamento sostenuto nel corso di una precedente carriera e quello presente nel piano del corso al quale ci si iscrive;
  2. In caso di identità Settore Scientifico Disciplinare (SSD), e di nome, qualora il numero di cfu dell’esame sostenuto fosse inferiore, si procederà ad integrazione solo se la differenza è maggiore o uguale a 3 cfu;
  3. Qualora non ci sia identità di Settore Scientifico Disciplinare (SSD) o di nome, sarà necessario procedere alla valutazione dei programmi degli insegnamenti sostenuti, a cura della Commissione per le pratiche studenti;
  4. I programmi dovranno essere inviati al seguente indirizzo di posta elettronica: daniela.eliseo@unifg.it;
  5. Sarà possibile valutare una sola carriera pregressa; non sono, pertanto, cumulabili esami sostenuti in più carriere. Possono essere presi in considerazione esami sostenuti come corsi singoli e nel limite di 12 cfu esami sostenuti nell’ambito di master;
  6. La valutazione dei programmi ai fini della convalida avviene esclusivamente a seguito dell’avvenuta iscrizione. Non si procederà alla valutazione in via preliminare.
Anno di iscrizione

Lo studente con precedente carriera viene ammesso:

  • al I anno di corso se vengono riconosciuti da 0 a 30 CFU (CdS triennali e LMCU)
  • al II anno di corso se vengono riconosciuti da 31 a 60 CFU (CdS triennali e LMCU)
  • al III anno di corso se vengono riconosciuti da 61 a 149 CFU (CdS triennali e LMCU)
  • al IV anno di corso se vengono riconosciuti almeno 150 CFU (LMCU)