Il nuovo Programma europeo di cooperazione culturale si chiama Creative Europe e ingloba i vecchi Programmi Cultura, Media e Media Mundus.